Togliere dai risultati personali di Google il proprio nome

19 Mar di admin

Togliere dai risultati personali di Google il proprio nome

Riceviamo e pubblichiamo dal blog di Cyber Lex questo approfondimento sulla cancellazione dei dati personali da Google. Come si può togliere dai risultati personali di Google il proprio nome? Questa è una domanda che moltissimi utenti si pongono e la ragione è molto semplice: internet, se da una parte offre incredibili possibilità di informazione, dall’altra risulta essere piuttosto ‘incontrollabile’. Trovare il proprio nome collegato ad un fatto spiacevole, che infanga la nostra reputazione, non è purtroppo una cosa rara. Quindi che strumenti ha a disposizione l’utente per poter mantenere intatta la propria privacy sul web? Per fortuna oggi sono stati messi a punto delle nuove leggi che aiutano il cittadino a togliere dai risultati personali di Google il proprio nome, come ad esempio il diritto alla riservatezza e privacy e il diritto all’oblio, che indica il diritto del cittadino a mantenere nella sfera privati tutti i propri dati personali, anche per chi vuole sparire da Google. Cosa si intende per ‘dati personali’? Si intendono tutte quelle informazioni che permettono di identificare inequivocabilmente una persona, attraverso specifici elementi, come ad esempio dati identificativi, sensibili e giudiziari, indirizzo, numero di telefono, data di nascita, etc. Come si può ottenere quindi la cancellazione dei dati lesivi del proprio onore e reputazione che ci riguardano, avvalendosi del Diritto all’Oblio indicato nel Nuovo Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali (GDPR 2018)? Tutto è nato nel 2016, quando la Cassazione sul Diritto all’Oblio si era pronunciata, ritenendo che fosse idoneo offrire la possibilità all’utente in questione di richiedere che le sue informazioni potessero scomparire da internet. A tal proposito, c’è una vicenda particolare che riguarda la Cassazione Civile, sez.i, sentenza 24/06/2016 n° 13161 in cui il Tribunale di Chieti condannò una testata giornalistica per aver oltrepassato i limiti di tempo per la pubblicazione di un articolo di cronaca che rappresentava un danno per le persone coinvolte, in termini di lesione alla reputazione personale e lavorativa. Da quel momento in poi, è stata istituita la nuova legge che obbliga tutti i motori di ricerca, compreso quindi Google, a predisporre sulla propria homepage un link al quale inviare la richiesta di rimozione dei risultati di ricerca ai sensi della legislazione europea sulla privacy. Se quindi si desidera Togliere dai risultati personali di Google il proprio nome e le notizie all’interno di altri motori di ricerca, si può inoltrare direttamente a questi una richiesta di rimozione attraverso il suddetto link, che permette per l’appunto di rimuovere dal web tutte quelle notizie di cronaca spiacevoli associate ad un utente. Contatta Cyber Lex per cancellare notizie da Google, eliminare informazioni personali da Google, eliminare notizie da internet, togliere da Google il proprio nome, rimuovere informazioni personali dai risultati di ricerca, eliminare un sito da Google, curare la propria web reputation, far sparire notizie dal web, cancellare notizie da internet e presentare richiesta di cancellazione dei risultati di ricerca ai sensi delle normative europee sulla privacy. Bisogna infine raccogliere tutti i link (URL), riferiti alle pagine in questione e inoltrare la propria richiesta di rimozione – sempre dopo aver verificato che ci siano effettivamente i giusti presupposti – così che i contenuti lesivi non siano più visibili agli altri utenti web.